Utility Link | Utility Link | Utility Link
Scala 1:200.000 | Ultimi 4Km visti dal satellite scala 1:10.000 | Foto satellite e pendenza | Mappa IGM | Mottarone 3D |
Fondo valle(*) | Falsopiano | Fonte Vitaliana(*) | Fonte Federica(*) | Uscita dal bosco e bivio Armeno(*) | Uscita dal bosco e ultimo Km | Arrivo |
Aneddoti | Frasi celebri | Le origini | Biciclette | Foto varie |
da Baveno a Gignese | da Gignese al Mottarone
Da Baveno a Gignese | Da Gignese a Mottarone | Tabella altimetrica
Personal Best Over 16 | Personal Best Under 16 |
Partenza | Bivio Someraro(*) | Fontana Levo(*) | Bivio Gignese(*) | Deviazione Golf | Tra le ville | Bivio Alpino(*) | Campeggio(*) | Pedaggio(*) | Discesa |
subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link | subglobal8 link
Lo sport, praticato con gli amici, regala momenti esilaranti e ricordi indelebili

Cronoscalata del Mottarone

 

 

 

 

 

 

 

Ciao Claudio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove: Il versante verbano del monte Mottarone, con partenza da Baveno, piazza Matteotti, a quota 210m slm, e arrivo al cartello Benvenuti al Mottarone, a quota 1420m slm, prima del parcheggio autovetture. Pranzo ristoratore e premiazione in vetta.

Quando:Solitamente il terzo/quarto sabato di settembre; nei dintorni dell’equinozio di autunno.

Perché: Per testare la propria condizione;
Per oltrepassare i propri limiti;
Per battere se stessi;
Per battere Moroni;
Per convincersi ad iniziare una nuova dieta dimagrante.

Il percorso (consigli logistici e psicologici)

La lunghezza della salita è stimata in 20,3km, il dislivello totale è stimato in 1240m.

Partite da Baveno, e, in particolare, dalla linea di STOP di piazza Matteotti (piazza Matteotti si raggiunge salendo dal semaforo sul lungolago di Baveno dopo 50m a dx) e seguite sempre la strada principale in salita oltrepassando in successione i paesi di Loita, Campino, Someraro e Levo (prestate attenzione nell'attraversamento di Levo; strada stretta con possibile presenza di auto e/o moto in manovra; in fondo al paese curva secca a dx in salita e controcurva a sx in piano subito prima della fontana). All'uscita di Levo, oltrepassata la fontana, la strada spiana nel bosco per 1,7km e diventa molto suggestiva e tortuosa (prestate attenzione alle curve cieche a dx nel tratto in cui la sede stradale è delimitata sul lato dx da alte mura in pietra; alcune curve diminuiscono il raggio di curvatura nella seconda metà compromettendo l'incolumità dei bikers che si trovano improvvisamente contromano nella corsia opposta; si consiglia di moderare la velocità).

Quando finisce il tratto in piano (incrocio con strada statale che sale da Stresa) voltate a dx in salita e dopo 300m percorrete un tratto a senso unico nel bosco per ricongiungervi alla strada principale, a doppio senso di marcia, dopo appena 400m.

Appena ricongiunti con la strada principale (15-20m) si volta ancora a dx in una stradina secondaria (frecce gialle sull'asfalto) che si ricongiunge alla strada principale dopo circa 1,8km. Nel tratto finale di questo pezzo troverete sull'asfalto l'indicazione degli ultimi 10km; ….moderate l'entusiasmo e mantenete la concentrazione! Subito dopo questa indicazione, (20-25m), si arriva a un incrocio e si volta a dx in piano (frecce gialle sull'asfalto) e si segue sempre la strada principale per il Mottarone. Non fatevi tentare dal cartello indicatore della stazione intermedia della funivia per il Mottarone e tirate dritto.

Quando mancano 8km alla vetta, e quindi percorsi 12,3km dalla partenza, si arriva al casottino del pedaggio. Le bici non pagano e devono oltrepassare il casottino lasciandolo sulla dx. Spostatevi quindi a sx e trovate un varco tra le macchine parcheggiate appositamente dagli addetti per ostacolare il passaggio di eventuali motociclisti “portoghesi”.

Dopo il pedaggio godetevi 800m di discesa, prendete fiato e prestate attenzione all'asfalto non in ottimo stato e ad eventuali mucche al pascolo.

Dalla fine discesa alla vetta mancano 7,2km. Gli ultimi km (-5, -4, -3, -2, -1) sono segnati in giallo sull'asfalto. Gli ultimi 4km sono veramente duri (10% di pendenza media, in 4km si sale di 400m), tenetevi un pò di energie per questo tratto e concentratevi mentalmente su delle cose positive che vi aiutino nello sforzo.

Ricordatevi di portare con voi indumenti idonei all'altitudine (Mottarone, 1420m slm) per ripararvi adeguatamente dall'aria fredda durante la discesa.

In bocca al lupo!

Gli intertempi

Se volete successivamente rianalizzare la vostra prestazione e confrontarla con le vostre precedenti o con quelle memorizzate sul sito (vedi tabelle cronometriche di percorrenza; ad es.: l'ostico target 100 = 1h 40'), dovete munirvi di un cronometro in grado di memorizzare almeno 11 intertempi (11 lap) e prestare attenzione ai seguenti passaggi (vedi anche foto percorso) dove fermare in sequenza il cronometro:

1°intertempo: Bivio Someraro, dopo 3,8km, in corrispondenza dell'incrocio con la strada che sale da Stresa/Carciano.

2°intertempo: Fontana Levo, dopo 6,1km, in corrispondenza della fontana sulla vostra dx, all'uscita del paese di Levo, subito dopo la doppia curva dx-sx.

3°intertempo: Bivio Gignese, dopo 7,8km, in corrispondenza dell'incrocio con la strada che sale da Stresa.

4°intertempo: Bivio Alpino, dopo 10,3km, qualche metro dopo il segnale di –10km, in corrispondenza dell'incrocio con la strada che sale da Gignese.

5°intertempo: Camping, dopo 11,5km, in corrispondenza dell'ingresso del campeggio.

6°intertempo: Pedaggio, dopo 12,3km, in corrispondenza del casottino del pedaggio.

7°intertempo: Fondo Valle, dopo 13,1km, in corrispondenza della fine discesa, sul ponticello, prima dell'inizio della salita.

8°intertempo: Fonte Vitaliana, dopo 14,9km, in corrispondenza della omonima fontana sulla vostra dx.

9°intertempo: Fonte Federica, dopo 17,4km, in corrispondenza della omonima fontana sulla vostra sx.

10°intertempo: Bivio Armeno, dopo 19,2km, in corrispondenza dell'incrocio con la strada che sale da Armeno/Lago d'Orta.

Tempo finale: Mottarone, dopo 20,3km, in corrispondenza del segno giallo sull'asfalto o del cartello Benvenuti al Mottarone, sulla curva prima del parcheggio.

About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2006 Giurassico